Parla con noi
Status:

Pipedrive

Moduli web Pipedrive

Nota: sono necessari diritti di amministratore per eseguire alcune azioni elencate in questo articolo. Fai clic qui per ulteriori informazioni.


Moduli web Pipedrive

Il nuovi moduli web di Pipedrive semplificano la vita: ora non servono più integrazioni esterne o processi complicati. Puoi configurare un modulo web personalizzato per il tuo sito web, che interagirà direttamente con la pipeline di tua scelta.

I moduli web di Pipedrive ti consentono di controllare al meglio le movimentazioni dei tuoi dati dopo che i clienti hanno inviato le proprie informazioni. Nessuna necessità di copiare da altre fonti o di importare dati. 

Come funziona?

Un modulo web è una pagina online utilizzata per raccogliere e archiviare informazioni. In genere, è composto da diversi campi di informazioni compilati e inviati da un utente. L'utilizzo più comune è quello di richiedere e archiviare i dati di contatto.

I moduli web di Pipedrive possono essere usati per raccogliere clienti potenziali, idee su prodotti o servizi, contatti, commenti o qualsiasi altra informazione considerata importante. I moduli possono essere personalizzati completamente.

Quando un cliente invia un modulo web, verrà sempre creata una nuova Offerta, Persona e/o Organizzazione.

Puoi anche aggiungere fino a 10 indirizzi e-mail a cui verrà inviata una notifica all'invio di un nuovo modulo web. In questo modo puoi stupire i tuoi potenziali clienti utilizzando le notifiche per non perdere di vista alcuna offerta ed essere certo di convertirla in vendita. 

Configurazione di un modulo web di Pipedrive

Seleziona Impostazioni > Moduli web.

Quindi, fai clic su Crea modulo per iniziare.

Da qui, puoi configurare i campi del modulo che desideri far compilare ai clienti. Potrai selezionare valori da un menu a discesa di vari campi di Pipedrive, personalizzabili in base al messaggio che desideri venga visualizzato dai clienti.

Puoi contrassegnare campi specifici come obbligatori per evitare di inviare moduli in cui non siano presenti i caratteri che desideri imporre.

Quali campi posso configurare?

Puoi personalizzare i seguenti campi:

Webforms_title.png

  1. Titolo del modulo web: questo è interno e non verrà mostrato ai clienti, serve solo per permetterti di rimanere organizzato.
  2. Descrizione del modulo web: come il titolo, non è pubblico e ha solo scopi organizzativi.
  3. Proprietario: questo utente sarà il proprietario di qualunque offerta creata dal modulo web.
  4. Fase della pipeline: questo determina in quale fase della pipeline andranno le offerte create tramite il modulo web.
  5. Prefisso dell'offerta: un breve prefisso per le offerte create mediante questo modulo web, in modo che sia più facile identificarli nella pipeline.
  6. Messaggio di introduzione: questo messaggio personalizzato sarà visibile agi clienti che iniziano a compilare il modulo web.
  7. Messaggio di successo: questo messaggio personalizzato verrà visualizzato ai clienti quando avranno inviato il modulo web.
  8. Campi: sono i campi obbligatori che i clienti dovranno compilare all'interno del modulo (si veda nel seguito).

3 - Aggiungi nuovo campo 

Questi sono i campi che i clienti compileranno nel modulo. Questo riempie campi specifici nell’Offerta, Nota, Persona e/o Organizzazione creati dal modulo web. Quando si richiede al cliente di compilare questi campi, puoi personalizzare il modo con cui viene formulata la domanda al cliente che visualizza il modulo web con il tuo stile personale. Tali campi saranno sempre associati a campi specifici in Pipedrive. 

Nota: ciascun campo può essere reso obbligatorio. In altre parole, il cliente non potrà inviare il modulo a meno che non abbia compilato tutti i campi contrassegnati come obbligatori.

Campo obbligatorio: ogni modulo è dotato di almeno un campo obbligatorio, ovvero il cliente deve compilarlo necessariamente; di solito si tratta del campo Nome (persona) o Nome (organizzazione). Tale campo è considerato obbligatorio perché Pipedrive richiede il nome di una persona o di un'organizzazione per creare un'offerta e un contatto.

Titolo offerta: consente al cliente di personalizzare il titolo dell’offerta per te.

Valore offerta: consente al cliente di specificare l'importo monetario dell'offerta. È possibile inserire solo un valore numerico. La valuta predefinita verrà applicata al numero.

Data di chiusura offerte prevista: Consente al cliente di specificare una data prevista di chiusura. Ricorda che si tratta della data che indica quando la tua offerta viene mostrata nella vista Cronologia.

Persona - Nome: consente al cliente specificare il proprio nome.

Persona - Telefono: consente al cliente di specificare il proprio numero di telefono.

Persona - Email: consente al cliente di specificare il proprio indirizzo email.

Organizzazione - Nome: consente al cliente di specificare il nome dell'organizzazione che rappresenta.

Organizzazione - Indirizzoconsente al cliente di specificare l'indirizzo civico dell'organizzazione che rappresenta.

Campi personalizzati (Testo o scelta singola/multipla): I campi personalizzati delle tue Persone, Organizzazioni e Offerte possono essere documentati nei moduli web. I tipi di campo personalizzato supportati sono l’opzione Testo o scelta singola/multipla.

Una volta personalizzato il modulo web in base alle tue preferenze, puoi visualizzarlo in anteprima per vedere come viene visualizzato dai clienti:

A questo punto, puoi salvare il modulo. Da qui, puoi modificarlo, duplicarlo o eliminarlo, se necessario. 

Come utilizzare un modulo web nel tuo sito web

Sotto il pulsante di condivisione, è disponibile un codice integrato: ti basterà copiarlo e incollarlo nel punto appropriato del file sorgente del tuo sito web. Se utilizzi un'applicazione open source standard come Wordpress, ti basterà creare una nuova pagina o post, incollare il codice integrato nel corpo e pubblicare. Ovviamente, puoi anche applicare lo stile che preferisci alla pagina, in base alle tue esigenze.

Wordpress

Ci sono vari modi di condividere il tuo modulo di registrazione su un sito Wordpress. Il metodo che userai dipende dal fatto se usi WordPress.com o WordPress.org. WordPress.com è una piattaforma web hosted, tipicamente utilizzata per la creazione di blog e piccoli siti web, mentre WordPress.org offre una piattaforma web personalizzabile e self-hosted per siti web più avanzati.

Se hai un sito WordPress.com

Copia la URL del tuo modulo da Pipedrive e inseriscila collegamento nella navigazione, barra laterale o piè d pagina principale del sito Wordpress. I visitatori possono cliccare il collegamento per andare al modulo e poi tornare al sito quando hanno finito.

Se hai un sito WordPress.org

Incolla il modulo integrato in Pipedrive in qualsiasi area pronta per HTML del tuo sito, come ad esempio Post e Pagine o nel Widget di testo.

Squarespace

Dovrai impostare un codice per il tuo sito Squarespace. Fai clic qui per istruzioni complete su questa procedura.

Wix

  1. Quando modifichi la tua pagina web, dal menu a sinistra clicca Aggiungi -> Avanti -> Codice HTML.
  2. Premi Immetti codice.
  3. Incolla il codice integrato da Pipedrive.
  4. Ricordati di trascinare la casella codice a corrispondere le dimensioni del tuo modulo.

Weebly

  1. Quando modifichi la tua pagina web, dal menu di sinistra trascina il codice integrato sulla tua pagina web.
  2. Nel campo integra codice premi Modifica HTML personalizzato 
  3. Copia il codice integrato da Pipedrive.