Base di conoscenza

Argomenti
Notifiche personalizzate di Slack
Modelli di notifica di Slack

Questo articolo è stato prodotto utilizzando la traduzione automatica.

Automazioni: notifiche Slack

JT
Jenny Takahara, 20 ottobre 2023
Nota: La funzione di automazione è una delle utili caratteristiche dei piani Avanzato, Professionale e Enterprise di Pipedrive. Scopri come cambiare piano in questo articolo.

Se il tuo team utilizza Slack per rimanere aggiornato, puoi utilizzare la funzione di automazione per inviare facilmente notifiche a Slack in base alle azioni nel tuo account aziendale di Pipedrive.

Per configurare un'automazione su Slack, dovrai prima installare e autorizzare l'app Slack dal Marketplace.

Per installarlo, puoi andare su Strumenti e app > Slack > Autorizza account Slack. Per saperne di più su come Slack si integra con Pipedrive, puoi consultare la nostra pagina del Marketplace qui.


Notifiche personalizzate di Slack

Una volta che l'app è stata collegata, vai alla tua pagina di automazione per iniziare.

Per creare un'automazione personalizzata di Slack, puoi creare un'automazione personalizzata e selezionare l'opzione Slack durante la configurazione dell'azione. Puoi configurare il trigger per avvenire utilizzando una qualsiasi di queste opzioni:

Dalla pagina delle azioni, vedrai l'opzione di inviare una notifica a un canale Slack o come messaggio diretto.


Dopo aver cliccato sul pulsante "Prossimo passo", ti verrà mostrata una pagina per selezionare i dati dei campi aggiuntivi che desideri includere.

Successivamente, potrai selezionare il canale di destinazione per il tuo messaggio Slack:

Successivamente, per i campi Pretesto e Allegato nella tua azione, potrai selezionare dati di campo da includere nella tua notifica Slack.

Per selezionare un campo, clicca sull'icona Unisci campi e seleziona tra le opzioni disponibili.


Pretesto

  • Informazioni che appaiono prima del blocco Allegato nella tua notifica Slack.


Allegato

  • Descrizione o informazioni relative all'evento di trigger che si è verificato nel tuo account Pipedrive.

Una volta salvata e attivata, la tua nuova automazione dovrebbe inviare automaticamente le notifiche al tuo account Slack.

Nota: Il destinatario dei messaggi diretti inviati tramite automazione sarà l'utente Slack selezionato durante la configurazione dell'integrazione. Per informazioni sulla configurazione dell'integrazione Slack, consulta questo articolo.

Modelli di notifica di Slack

Per iniziare rapidamente, puoi scegliere tra due modelli di automazione di Slack esistenti che ti consentiranno di inviare informazioni relative alle trattative al tuo canale Slack o come messaggio privato.

Dopo aver selezionato un modello, ti verrà chiesto di specificare il trigger desiderato per la tua automazione.

Screen_Shot_2019-09-05_at_4.42.29_PM.png

Una volta configurato, puoi andare alla tua scheda Creata da me per personalizzare ulteriormente la tua automazione Slack basata su un modello.

Nota: Scopri di più sui modelli di automazione in questo articolo.
Questo articolo è stato utile?

No

Articoli correlati

Desideri rivolgere qualche domanda?

Contattaci