Fare clic qui per scoprire come rimanere in contatto!
Status:

Pipedrive

5 suggerimenti per l'utilizzo di Pipedrive da parte di grandi team

Se la tua è una grande azienda che utilizza Pipedrive, molto probabilmente vorresti che il tuo team potesse condividere dati e contatti.
Ecco alcune idee che renderanno più semplice condividere le informazioni, spianando ancora di più la strada al tuo team verso il successo nelle vendite.

1: Visibilità di elementi appartenenti ad altri utenti

Una delle regole chiave di Pipedrive è che se un utente non può vedere un elemento, non lo può modificare. Tenendo questo presente, è sempre consigliabile che, quando sia possibile, la visibilità sia aperta all'intera azienda. D'altra parte, in quanto grande azienda che utilizza Pipedrive, è molto probabile che alcuni dati debbano essere gestiti solo da specifici utenti. Ecco dove trova impiego la visibilità degli elementi limitata a proprietari e follower.

Quando si lavora in team, una possibilità + che alcuni utenti ne seguano altri. In questo modo, ogni volta che un elemento è di proprietà di uno specifico utente dell’account, anche tutti coloro che seguono questo utente avranno accesso a quell’elemento.

Come utente amministrativo, se vuoi fare in modo che certi utenti ne seguano altri nel tuo account, vai a Impostazioni > Utenti e permessi, clicca sul nome dell’utente a cui vuoi assegnare dei follower e clicca sul pulsante Statistiche, sul lato destro.
Una volta raggiunto il Profilo utente di quell’utente, clicca su Aggiungi qualcuno per aggiungere un follower a quell’utente.

follow.png

Nota: questo non include le e-mail, che sono visibili solo nell’offerta o nel contatto a cui sono associate quando siano contrassegnate come Condivise.

Per questo, suggeriamo che “Gli utenti ordinari possono visualizzare tutti gli elementi di altri utenti che stanno seguendo” sia impostata a SI.
Questo può essere fatto in Impostazioni > Utenti e permessi > Permessi

see_all_items_of_users_following.png

Questo significa che i team possono seguirsi a vicenda per condividere elementi ma anche che, come utente amministrativo, hai la possibilità di avere tutte le informazioni rilevanti a portata di mano.

image7.gif

Per maggiori informazioni sui permessi di visibilità in Pipedrive, clicca qui

2: Importazione di dati per gli altri utenti

Inserire dati nel sistema è uno degli aspetti più importanti del vendere efficacemente con Pipedrive.
Dopo avere aggiunto gli utenti, se desideri assegnare delle informazioni (come offerte, contatti o organizzazioni), assicurati che l’utente corretto sia mappato nel campo Proprietario, come illustrato sotto.

image4.gif

Nota:se stai creando tre elementi (un’organizzazione, un’offerta e una persona) assicurati di aggiungere tre colonne per i proprietari con lo stesso utente ripetuto, in modo da mappare quell’utente come proprietario per ciascun elemento.

Per informazioni sulla procedura di importazione di Pipedrive, ti suggeriamo di leggere qui.

3: Traguardi per tutto il team

I traguardi sono una parte importante delle vendite, per fare in modo che persone e team raggiungano gli obiettivi che ci si aspetta per sostenere l'attività dell'azienda. Tenere traccia di questi traguardi è anche una parte importante dei doveri di un manager. Per aiutare a semplificare il più possibile questo compito, in Pipedrive è stata introdotta la funzionalità Traguardi.

Questa funzionalità permette di definire un elenco di cose che i tuoi utenti devono fare.
Come utente amministrativo, per definire e monitorare i traguardi del tuo team in Pipedrive, vai a Impostazioni > Traguardi > Tutti.

goals.png

Per maggiori informazioni sulla funzione traguardi e quello che può fare, clicca qui

4: Report sulle attività

La funzione Report di Pipedrive è una miniera di informazioni. Tuttavia, come utente amministrativo, potresti porti domande quali “che cosa ha fatto il mio team durante questo tempo?”
Per avere la risposta, vai alla scheda Statistichee clicca su Report

reports.png

Con questa funzionalità puoi ordinare la pipeline per avere le specifiche informazioni che ti servono. Se non lavori con le offerte ma principalmente con organizzazioni e persone, seleziona semplicemente Tutte le pipeline per vedere le attività che non sono collegate a specifiche offerte.

reports_pipelines.png

Per maggiori informazioni sulla funzione Report e su ciò che può fare, clicca qui

5: Visibilità delle e-mail

A differenza di altre funzionalità in Pipedrive, la visibilità delle e-mail è controllata dagli utenti ordinari, non da quelli amministrativi.
La casella di posta di ciascun utente è sempre privata, in quando anche le e-mail personali possono essere sincronizzate in Pipedrive, il che significa che ogni utente è responsabile dei contenuti della propria scheda Mail, e che le informazioni non possono essere modificate da alcun altro utente dell’account. 

Se desideri condividere conversazioni via e-mail collegate a un’offerta o a un contatto, questo può essere fatto per impostazione globale oppure caso per caso.
L’impostazione predefinita di Pipedrive, consultabile sotto Impostazioni > Personali > Integrazione e-mail, è che tutte le e-mail collegate a un elemento sono condivise sulla pagina di quell’elemento. Questo fa sì che ogni mail collegata sia visibile a qualunque utente che abbia la possibilità di visualizzare quell’offerta e quel contatto. 

email_sharing.png 

Le e-mail condivisa appariranno nella Casella di posta della scheda Mail, contrassegnate con un’icona Condivisa blu.

shared_email.png

Una e-mail contrassegnata come Condivisa apparirà nella Vista dettaglio del suo elemento associato e sarà visibile a qualunque utente che abbia il permesso di visualizzare l’elemento.

email_detail_view.png 


Per maggiori informazioni sulle funzioni di integrazione delle e-mail e su ciò che possono fare, fai clic qui