Parla con noi
Status:

Pipedrive

Livelli Pipedrive: Silver, Gold e Platinum - Domande frequenti

D: ci sono limiti nell'aggiornamento o nel downgrade tra un piano tariffario dell’altro?

R: gli utenti possono facilmente aggiornare o downgrade tra un piano tariffario e l’altro. Quando si effettua un downgrade i fondi disponibili in eccesso rimarranno come credito. Il passaggio tra un piano tariffario all'altro può essere effettuato in qualsiasi momento del ciclo di fatturazione.

D: ho un prezzo "vecchio" che inferiore al piano tariffario pubblicizzato di 12 €/USD. Se non ritengo che il Piano Gold sia abbastanza utile per me posso tornare al mio "vecchio" piano dopo?

R: No, quando effettuano un downgrade da Gold a Silver i clienti vengono portati al prezzo standard di 12 €/USD per utente, senza ripristinare legacy piani tariffari o sconti precedentemente usufruiti.

D: devo selezionare il mio piano tariffario prima di iniziare il periodo di prova?

R: i nuovi utenti in prova vengono inseriti in modo predefinito nel Piano Silver. Possono accedere alle funzionalità Gold quando inseriscono i dati della carta di credito, ma non ci sarà nessun addebito prima della fine del periodo di prova. Alla fine del periodo di prova, essi saranno addebitati per il Piano Gold, a meno che non procedono a un downgrade a Silver prima della fine del periodo di prova.

D: è necessario che tutti coloro che utilizzano il nostro Pipedrive account abbiano lo stesso piano tariffario?

R: per fornire un'esperienza di facile uso e senza soluzione di continuità, tutti gli stessi utenti all'interno dello stesso account devono far parte dello stesso piano tariffario. Se, per esempio, desideri utilizzare le funzionalità di miglioramento della produttività offerte dal Piano Gold, tutti gli utenti che condividono il tuo account dovranno essere aggiornati a quel piano tariffario.

D: come posso sapere quanto spazio di archiviazione sta utilizzando la mia azienda?

R: attualmente non c'è nessun modo in cui si possa controllare l'archiviazione utilizzata da un'applicazione e stiamo lavorando per individuare delle soluzioni in modo che tali informazioni siano rese disponibili. Gli utenti che si avvicinano al limite di archiviazione verranno notificati con ampio anticipo. Il servizio non viene interrotto dopo che avrete raggiunto questi limiti e nessuno verrà aggiornato ad un piano tariffario superiore automaticamente.

D: si abbiamo utilizzato più spazio di archiviazione ed effettuiamo un downgrade, perdiamo i dati?

R: No. Dopo un downgrade i dati che si trovano oltre i limiti di archiviazione non saranno eliminati. Se la quantità di dati supera il limite, probabilmente ci rivolgeremo a voi per chiedervi una rimozione volontaria alcuni dei file, ma niente verrà cancellato da noi.

D: i nuovi limiti di archiviazione si applicano ai clienti che si sono iscritti prima che Pipedrive introducesse prezzi a più livelli?

R: sì, si applicano anche ai “vecchi" clienti. Ebbene notare il fatto che questa funzionalità è stata progettata per gestire l'uso nei casi in cui vi sia trasferimento/archiviazione di quantità elevate di dati; questo non dovrebbe avere alcun impatto sulla maggioranza dei clienti. Desideriamo che i nostri clienti utilizzino Pipedrive attivamente e questo include non dover pensare alle dimensioni degli allegati.